Miglior TV box Android del 2019

Non tutte le TV hanno la possibilità di collegarsi ad internet, e quelle che offrono tale opzione, molto spesso hanno un mediacenter non all’altezza, poco personalizzabile, lento e/o con l’impossibilità di scaricare applicazioni aggiuntive, oltre a quelle già presenti all’acquisto. Insomma, per risolvere queste lacune sono stati inventati gli smart TV box Android che, proprio come lascia intendere il nome, garantiscono l’integrazione di tutte le funzionalità smart nelle televisioni più vecchie.

Purtroppo il mercato è saturo e sono presenti centinaia di modelli, ecco quindi dove entriamo in gioco noi: dopo aver passato centinaia di ore negli ultimi due anni a testare tutti i dispositivi di streaming più popolari, siamo sicuri che l’Amazon Fire TV Stick sia il migliore per la maggior parte dei lettori. A circa 60€ (o 40€ per gli abbonati ad Amazon Prime), la consigliamo a tutti i lettori che hanno una vecchia televisione Full HD (o una vecchia smart TV) e vuole sfruttare i servizi di streaming più famosi.

Per chi invece cerca il meglio, l’NVIDIA Shield TV è l’Android TV box migliore in assoluto: è il più performante, il più completo e il poiù costoso. E’ un box TV Android che non solo può riprodurre contenuti in 4K, inclusi Netflix e Amazon Prime Video. Inoltre, Shield TV è anche una micro console, con controller incluso.

Migliori TV box Android del 2019:

 

MXq MINI

alternativa economica ai tv box android

Amazon e eBay sono pieni di Android box TV compatti costruiti attorno alle stesse specifiche di base: un chipset Amlogic S905W, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria integrata. Il box MXq MINI non fa molto per distinguersi dalla massa, ma è ragionevolmente veloce, stabile e facile da usare.

Chiaramente non è compatibile con Android TV, anche se basato su Android 8.1, pertanto non dispone di certificazione Netflix. Lo consigliamo comunque per praticità, supporto al 4K e prezzo.

Amazon Fire TV Stick (Basic Edition)

miglior tv box android economico

Il Fire TV Stick, il più venduto in assoluto, è sicuramente la scelta migliore per chi vuole spendere poco ma allo stesso tempo vuole un apparecchio comunque funzionale. Questo TV box Android ha 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna per scaricare applicazioni e giochi, con processore Quad Core e GPU Mali-450. Questa componente hardware consente di supportare il Full HD e di collegarsi tramite wifi.

Nella dotazione troviamo un cavo hdmi, il cavo USB (e adattatore), 2 batterie AAA, il manuale e anche il telecomando. Gli abbonati ad Amazon Prime potranno acquistare Fire TV Stick con uno sconto esclusivo di 20€.

Offerta

Xiaomi Mi Box S

miglior android tv box di fascia media

L’Mi Box è l’ultimo nonché miglior TV box Android di casa Xiaomi. Vede il suo successo, oltre per la sua facilità d’uso, per la componentistica hardware in linea con gli altri dispositivi della stessa fascia di prezzo, per le sue dimensioni veramente ridotte, ma soprattutto perchè è l’unico dispositivo dal prezzo abbordabile con certificazione Netflix Full HD e 4K (pulsante Netflix dedicato sul telecomando). Ottimo anche per l’IPTV.

Nella confezione troviamo: il box Android, il telecomando, un cavo HDMI e l’adattatore per la ricarica.

Dove acquistare:

NVIDIA SHIELD TV

miglior box android tv in assoluto

Nvidia Shield TV è il dispositivo per il lo streaming più completo della guida. Oltre a poter scaricare qualsiasi applicazione via telecomando o con un semplice comando vocale, questo Android TV box multimediale supporta giochi per PC e per Android con relativa facilità, non a caso nella dotazione troviamo un controller dedicato a questo utilizzo. La potente componente hardware supporta filmati in 4K e HDR con una resa cromatica superiore. Insomma, la giusta combinazione tra console e TVbox.

Mini PC Android: gli accessori indispensabili

Come abbiamo visto, alcuni modelli hanno in dotazione un telecomando o una piccola tastiera wireless. Tuttavia, qualora non ci fosse un gadget extra o qualora il comando presente non sia di vostra gradimento, ecco che vi consigliamo due articoli che, in accoppiata con un mini PC Android, sono assolutamente consigliati:

Il primo articoli è un bestseller online con migliaia di recensioni positive alle spalle, ovvero la Logitech K400 Plus. In poche parole, si tratta di una tastiera wireless con touchpad integrato che può essere utilizzata su più sistemi operativi, su smart tv e sui box. Il suo punto di forza è sicuramente il suo prezzo contenuto che, in accoppiata al sistema di 2 in 1 (tastiera + touchpad), la rende un best-buy.

In alternativa, è sicuramente consigliato il Rii Mini i8+ Wireless. Si tratta sempre di una tastiera wireless, ma in questo caso dalle dimensioni decisamente limitate. Non manca anche in questo caso il touchpad integrato ed il prezzo non supera i 20€.

Android TV box: come funziona, quali sono i vantaggi e Netflix

Un Android TV box è un apparecchio dal funzionamento molto semplice. Innanzitutto, deve essere collegato alla televisione, tramite cavo hdmi, e alla connessione internet, via wi-fi se possibile o via cavo ethernet. A quel punto, il dispositivo è operativo al 100% e, utilizzando il telecomando (solitamente incluso nella confezione o acquistabile a parte) è possibile navigare all’interno del centro multimediale, per scaricare nuove applicazioni (anche IPTV) o per utilizzare quelle già presenti.

I box TV Android più recenti, oltre ad essere veloci e fluidi, presentano anche delle porte micro-sd, usb e via dicendo per vedere direttamente sulla televisione i filmati che abbiamo sulle nostre periferiche di archiviazione in modo semplice ed intuitivo.

Il vantaggio che si può avere con un terminale del genere è facilmente immaginabile: i costi sono molto inferiori rispetto all’acquisto diretto di una nuova smart TV (spesso le funzioni smart non sono neanche funzionali). Infatti, anche se si decidesse di comprare il miglior Android box in commercio, l’ammontare della cifra sarà comunque inferiore di centinaia di euro rispetto ad un televisione di ultima generazione.

Per quanto riguarda il discorso Netflix, è bene ricordare che sono solamente 3 modelli  dispongono delle certificazioni ufficiali per la riproduzione in qualità Full HD e 4K, tutti gli altri modelli invece possono riprodurre filmati Netflix solamente in qualità standard HD. I 3 articoli sono l’Amazon Fire TV Stick (fascia economica), lo Xiaomi Mi Box S (fascia media), l’NVIDIA Shield TV (fascia alta).

SEGUICI SUI SOCIAL: Facebook - Instagram - Telegram
Potrebbe piacerti anche