Come cambiare icone Android

Siete stanchi delle vecchie icone sul vostro cellulare Android? Vorreste cambiarle e portare una ventata di novità e personalizzazione sul vostro smartphone? Il grande vantaggio del sistema Android è che si tratta di un sistema completamente personalizzabile, e questo vale anche per le icone delle vostre app.

Ecco quindi la nostra guida su come cambiare le icone Android e installare un nuovo set.

Cambiare icone Android con launcher personalizzati

Uno dei metodi più semplici per cambiare le icone su Android è l’utilizzo di launcher personalizzati. I launcher sono delle particolari applicazioni che vanno a sostituire le schermata home e l’app drawer, ossia il menù dove tutte le app installate sul vostro Android vengono mostrate.

Con queste app è possibile personalizzare totalmente l’aspetto di queste due sezioni, inclusa la skin delle app. Ovviamente, per farlo, è prima necessario installare un launcher personalizzato. Per farlo, solitamente, è possibile scaricarli semplicemente dal Play Store.

Nova Launcher

come cambiare le icone su Android con nova launcher

Uno dei migliori è sicuramente Nova Launcher, disponibile in versione base, gratuita, e in versione Prime, al costo di 4,50 euro. La versione gratuita di Nova Launcher, per cambiare l’aspetto delle app, è più che sufficiente.

Per scaricarla basta andare sul Play Store ed Installarla. Una volta fatto, andare in ImpostazioniApplicazioni (o simili) → App predefiniteApp Home, dove dovrete spuntare il segno affianco a Nova Laucher, che diventerà il launcher predefinito. Ma come cambiare le icone su Android attraverso questo launcher?

Semplicissimo. Aprite il Play Store e scaricate i pacchetti di icone che volete installare. C’è una vasta scelta tra icon pack gratis e a pagamento (quelli preferiti dalla redazione li abbiamo raccolti nell’articolo dedicati ai migliori icon pack Android, gratis e a pagamento). Una volta scaricato quello che volete utilizzare, dovete applicare il tema a Nova Laucher.

Per farlo basta tenere premuto in un punto qualunque dello schermo e andare in Impostazioni, che apparirà in basso a destra. Entrate in Aspetto e scegliete lo stile delle icone che volete dal menù apposito.

Altri Launcher

Come Nova Laucher, ci sono moltissimi altri laucher che potete usare, come Smart Launcher o Holo Launcher. Il primo suddivide automaticamente le app, mentre il secondo è molto più leggero. Per quanto riguarda il metodo di installazione, di launcher e icone, è lo stesso.

L’unica cosa che dovete tenere presente è che non tutte le icone sono compatibili con tutti i laucher. Quindi, quando volete scegliere un icon pack preciso con un launcher, controllate che siano compatibili.

Cambiare icone Android senza launcher

Ovviamente, potete cambiare le icone delle applicazioni su Android anche senza cambiare l’interfaccia, ossia senza installare un launcher alternativo. Per farlo non dovete fare altro che scaricare ed installare l’app Awesome Icons o l’app Icon Changer free.

Awesome Icons

cambiare icone delle applicazioni su Android con awesome icons

Awesome Icons non cambia davvero l’aspetto delle icone, ma usa un espediente. Crea delle nuove scorciatoie per le app sulla home alle quali potete dare l’aspetto che preferite. In questo modo potrete anche scaricare vari icon pack diversi e usare tutti gli aspetti delle icone che volete senza limitazioni.

Per farla funzionare, dovete prima scaricarla dal Play Store. Una volta fatto, l’avviate e avrete davanti la schermata Quick Start, da cui gestire il tutto. Una volta scelta l’applicazione per la quale creare la scorciatoia, potrete scegliere due strade.

Se premete il simbolo a forma di quadrato, il primo sulla destra, potrete scegliere una fotografia da assegnare come icona di un’applicazione. Gli altri simboli, invece, sono quelli predefiniti o degli icon pack che avete scaricato. Una volta scelta la nuova icona e il nome, un collegamento verrà creato in Home.

Icon Changer free

modificare icone con applicazioni per Android

Anche in questo caso, Icon Changer free non cambia l’aspetto delle icone definitivamente, ma crea collegamenti con gli aspetti che desiderate. A differenza del lungo lavoro manuale di Awesome Icons, quest’app è molto più intuitiva.

Installatela, avviatela e cliccate sull’icona dei due robot Android al centro. Una volta fatto questo, scegliete l’app della quale volete un nuovo aspetto e cliccate su Change. Ora potete scegliere il nuovo aspetto tra le Icone di Defult del vostro Android, tra le vostre immagini in galleria o tra gli Icon Pack scaricati.

Anche in questo caso, una volta scelta la nuova icona e il nome dell’app, completando il campo Title, cliccate su OK e il nuovo collegamento verrà creato sulla Home del vostro Android.

Cambiare icone Android con root

Un ulteriore metodo per modificare le applicazioni per Android è attraverso i permessi di root. Ottenere i permessi di root vuol dire poter modificare, completamente e manualmente, il vostro smartphone. Siccome si tratta di uno sblocco di permessi da amministratore, fatelo solo se siete davvero esperti in quanto ci potrebbero essere dei problemi.

Una volta ottenuti i permessi di root, in ogni caso, potrete utilizzare molte app per modificare totalmente l’aspetto delle icone. Una delle più utilizzate è Unicon – Icon Themer Pro Key. Con quest’app potrete cambiare l’aspetto delle icone non solo in generale, ma anche singolarmente e scegliendo tra tutti gli icon pack scaricati.

Il vantaggio di Unicon – Icon Themere Pro Key è che funziona con qualunque tipo di launcher, personalizzato o standard.

Come ripristinare icone Android

Vi abbiamo spiegato come cambiare le icone per Android, ma dopo un po’ di tempo potrebbero venirvi a noia. Nel caso, state tranquilli, tutto quello che avete fatto è reversibile. Così come avete installato nuove icone per le vostre app, potete tornare alle impostazioni di default.

Tuttavia, il processo per ripristinare le icone delle app Android è lungo, in quanto cambia in base al metodo di installazione.

Se avete installato un nuovo launcher, basta tornare a quello predefinito del vostro smartphone. Dovete accedere ad Impostazioni ed entrare in Applicazioni (o simili). Una volta lì, basta andare su App predefiniteApp Home e selezionare nuovamente il launcher predefinito.

ripristinare icone delle app Android

Nel caso delle installazioni di app per creare dei nuovi collegamenti, avete due scelte. Se volete conservare l’app, dovete eliminare i collegamenti manualmente e crearne di nuovi con le icone standard. Se volete eliminare l’app, invece, potete tranquillamente disinstallarla e i collegamenti alternativi spariranno.

Nel caso ci siano problemi, e non si riesca a tornare all’icona originale, cosa che può succedere nel caso del root, c’è un ultimo e più semplice modo: disinstallare l’app in questione e reinstallarla. La nuova app, ovviamente, avrà la sua icona originale.

ARTICOLI CORRELATI