Miglior orologio GPS per il running del 2019

Classifica dei migliori orologi GPS running aggiornata costantemente

Migliore durata della batteria, maggiore precisione e design ottimizzato, queste sono solo alcune delle cose che abbiamo considerato ogni anno per ricercare i migliori orologi GPS da running.

Ovviamente vogliamo anche un GPS altamente accurato, un’usabilità semplice per quando il nostro cervello in corsa si stanca e un’eccellente app per imparare dalle nostre statistiche e rimanere motivati.

‘Ma qual è il miglior orologio per correre?’ questa domanda ce la fanno in tanti e la ritroviamo anche su numerosi forum e gruppi Facebok di settore. Bene, in questo articolo abbiamo classificato i migliori orologi running con GPS per ogni esigenza.

Nota: li abbiamo classificati dai più economici ai più costosi in base ai prezzi al momento della scrittura. Ovviamente questa guida viene aggiornata costantemente con gli ultimi modelli usciti.

Migliori orologi GPS running del 2019:

 

Polar M430

primo miglior orologio per corsa con gps

L’M400 è stato l’orologio per la corsa più venduto in Europa, per 3 semplici motivi: è semplice, efficace e ad un buon prezzo.

Fortunatamente, con il nuovo Polar M430, l’azienda ha mantenuto i record di vendite, questo perchè ha continuato a puntare sui 3 precedenti “pro”, ma ha inoltre aggiunto alcune nuove e utili funzionalità.

E’ ancora molto facile da usare, resistente, ma il più grande aggiornamento è che l’M430 è ora dotato di sensore per la lettura della frequenza cardiaca integrato ed è, come se non bastasse, anche molto preciso.

C’è anche il tracking del sonno, le notifiche smart e il beneficio della sempre migliore app Polar Flow, che permette di sfruttare funzionalità di coaching al polso per l’allenamento su misura per le capacità e gli obiettivi dell’utente.

In qualche modo i maghi di Polar sono riusciti a offrire queste straordinarie capacità pur offrendo una durata decente della batteria (fino a 30 ore di allenamento effettivo). Sebbene manchi di alcune delle più specifiche dinamiche di corsa che troverai su modelli top di gamma come il Garmin Forerunner 935, questo rimane il miglior orologio GPS per running economico.

Garmin Vivoactive 3

secondo miglior orologio gps running

È uno smartwatch, è un orologio GPS sportivo, o un orologio alla moda? Sono tutti e tre in uno. Il Vivoactive 3 è il primo orologio Garmin ideato per i runner con un occhio di riguardo al design e alla moda.

Come puoi immaginare, ha tutte le funzionalità più comuni di Garmin, ovvero GPS e rilevamento della frequenza cardiaca, supporto multi-sport e persino Garmin Pay, che ti consente di effettuare pagamenti contactless.

La durata della batteria si attesta sui 7 giorni reali con uso standard (notifiche, allenamento, frequenza cardiaca h24) o 13 ore di allenamento continuativo via GPS. Questo orologio da running presenta una lunetta in acciaio inossidabile e un comodo cinturino in gomma che può essere sostituito per adattarsi all’occasione.

Un’ampia selezione di quadranti e app sono disponibili su Garmin Connect, che è aperto agli sviluppatori, il che significa che ci sono sempre nuove fantastiche aggiunte in ogni momento.

Garmin Forerunner 235

terzo miglior orologio gps per runner

Questo orologio Forerunner 235, ora che costa meno, offre tutto l’ecosistema Garmin perfezionato per i runner, in forma compatta. Ciò significa tracking GPS per 11 ore di fila e tracking di tutte le attività quotidiane per 24 ore al giorno per sette giorni con una singola carica.

Significa anche avere una frequenza cardiaca misurata continuamente direttamente sul polso, ma anchhe quadranti personalizzati o app di allenamento specifiche per la maratona. Puoi goderti le notifiche dello smartphone, i messaggi audio, il tracciamento dal vivo e, naturalmente, l’app Garmin Connect per un’analisi approfondita dei tuoi allenamenti.

Puoi usare il Training Effect (aerobico) per assicurarti di non bruciarti subito, il tutto mentre rispetti le zone di frequenza cardiaca.

Un’altra caratteristica interessante: se ti perdi puoi usare la funzione “Indietro all’inizio” per le indicazioni tramite GPS fino al punto di partenza.

Fitbit Ionic

quarto miglior orologio gps running

Fitbit Ionic è il primo smartwatch completo della compagnia e ha molto da offrire ai runner.

C’è una durata della batteria di più giorni, monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, GPS, coaching vocale personalizzato, tracciamento del sonno e la possibilità di memorizzare musica per l’ascolto offline tramite cuffie o auricolari Bluetooth.

Fitbit ha fatto di tutto per rendere lo Ionic anche un utile strumento per l’allenamento. Con l’app Fitbit Coach, è possibile accedere a una serie di allenamenti audio guidati da esperti per tapis roulant e percorsi esterni progettati per migliorare la resistenza, la velocità e la forma.

Anche se non offre la gamma di app di terze parti che si trovano su App Store o Google Play Store, puoi accedere a una raccolta più piccola di app popolari attraverso il sistema Fitbit.

Il touchscreen rivestito in Gorilla Glass 3, brillante e ad alta risoluzione, è anche resistente all’acqua fino a 50 m.

Samsung Gear Sport

quinto miglior orologio running con gps

Probabilmente non è la scelta più ovvia per un runner professionista, ma l’orologio focalizzato sul fitness di Samsung ha alcune forti credenziali per la corsa che valgono la pena considerare. Per iniziare, vanta un GPS/GLONASS straordinariamente preciso e un sensore della frequenza cardiaca ottico.

La ghiera girevole per controllare l’interfaccia utente può tornare utile quando si suda, un grande vantaggio rispetto ai molti orologi solo touchscreen. Il display AMOLED da 1,2 pollici è perfetto, sia per un orologio sportivo, sia per uno smartwatch per la quotidianità.

A differenza del Gear S3, non c’è il 4G LTE, ma ciò ha aiutato Samsung a creare un dispositivo indossabile più leggero e più adatto alla corsa. E’ basato su Tizen, che non è il massimo, ma include il supporto Spotify offline in modo da poter sentire la musica durante la corsa senza la necessità di portare il telefono.

Per quelli a cui piace portare il proprio orologio GPS running anche in acqua o correre sotto la pioggia, è impermeabile fino a 50 m.

Suunto Ambit3 Vertical

sesto miglior orologio per corsa con gps

Un altro grande orologio per i runner. Suunto Ambit3 Vertical include un altimetro, un barometro, una bussola, un GPS e un termometro per tracciare tutti i tuoi exploit all’aperto in modo esauriente. È adatto anche per la città, ma ci sono probabilmente opzioni migliori per la circolazione stradale.

L’orologio dispone anche di un sistema di notifiche per lo smartphone (incluso ID chiamante e supporto email) grazie all’accoppiamento Bluetooth. C’è solo un display monocromatico, ma ciò garantisce una durata della batteria superiore alla media, offre infatti diversi giorni anche con l’utilizzo regolare del GPS. Uno svantaggio, se volete le letture della frequenza cardiaca, avrete bisogno di una fascia cardio.

Garmin Forerunner 935

miglior orologio gps running in assoluto

Un pò come avere un Fenix 5X ​​stipato in un corpo più sottile, il Garmin Forerunner 935 è il miglior orologio GPS da running per quanto riguarda design, precisione e completezza in termini di funzionalità, sia avanzate che non.

Questo è uno strumento per i corridori e triatleti agonisti.

Oltre al precisissimo GPS, c’è una vasta gamma di metriche avanzate, tra cui la cadenza, tempo di contatto con il suolo e bilanciamento, oscillazione e rapporto verticale, lunghezza del passo, VO2 max, privisioni gara, guida i tempi di recupero e molto altro.

Inoltre si arriva fino a 50 ore di autonomia con una carica completa con GPS attivo, notifiche intelligenti dal telefono collegato, oltre alla possibilità di personalizzare le funzioni del tuo orologio, aggiungendo ad esso molte delle applicazioni presenti su Connect IQ di Garmin.


Potrebbero interessarti anche le guide all’acquisto correlate:

SEGUICI SUI SOCIAL: Facebook - Instagram - Telegram
Potrebbe piacerti anche