TicWatch Pro 4G ufficiale: arriva il supporto eSIM, ma solo in Cina (per ora)

0

Durante un evento ufficiale tenutosi nella giornata odierna in Cina, la società cinese Mobvoi ha presentato la nuova variante del TicWatch Pro, che si discosta da quella originale che ritroviamo anche in Italia per il supporto eSIM.

Con questo nuovo modulo, il dispositivo permetterà di effettuare chiamate, o riceverne, direttamente dallo smartwatch in totale autonomia, senza la necessità di avere con se il proprio smartphone.

Le specifiche rimangono invariate rispetto al modello originale, troviamo quindi la stessa ghiera in acciaio inossidabile e lo stesso display AMOLED da 1.39 pollici sovrapposto al pannello LCD, per un consumo minore di energia in Essential Mode. Infine, stesso Snapdragon Wear 2100, IP68 e 4 GB di memoria interna. Il dispositivo è sempre basato su Wear OS.

Parlando di prezzi, in Cina sarà commercializzato a 1799 CNY (circa 229€ esentasse). Chiaramente, qualora il dispositivo venisse commercializzato anche nel nostro mercato, il prezzo di lancio potrebbe essere sicuramente più alto, considerando tasse e dazi.

Via GizChina.it

Leave A Reply

Your email address will not be published.