Lo smartphone pieghevole di Xiaomi costerà la metà del Galaxy Fold

Il Galaxy Fold è stato il primo dispositivo pieghevole ad essere lanciato da Samsung e, con questo, la società ha ufficialmente aperto le porte di questa tecnologia al mercato mondiale, e la concorrenza non si farà attendere. Il Samsung è stato subito seguito da Huawei Mate X, il quale ha mostrato un nuovo design, e un prezzo ancora più elevato. Galaxy Fold verrà commercializzato a 1980$, mentre Huawei Mate X a 2600$.

Gli investitori nella catena di approvvigionamento di Xiaomi hanno rivelato che la società di elettronica cinese lancerà il proprio smartphone pieghevole entro la fine di aprile o l’inizio di giugno. Xiaomi presenterà globalmente il dispositivo in Cina, durante un evento dedicato, il quale verrà poi seguito dal lancio ufficiale in altri mercato selezionati.

La fonte rivela inoltre che Xiaomi prevede di vendere il dispositivo al prezzo di 999$, in Europa a 999€ e in India a 74999 Rs. Questa “cifra contenuta” lo renderà lo smartphone pieghevole più economico (al momento).

Il motivo (principale) per cui Xiaomi riuscirà a garantire un prezzo così “basso” è il display. Mentre Samsung e Huawei utilizzano pannelli OLED di qualità superiore prodotti da Samsung e BOE, Xiaomi utilizzerà display OLED di Visionox Technology, la quale è stata finanziata da Xiaomi stessa. Il dispositivo sarà inoltre supportato dallo Snapdragon 855 e da 8/10 GB di RAM.

Fonte iGyaan
ARTICOLI CORRELATI