Samsung Galaxy Note 10 si fa in 4: varianti “e”/5G in arrivo?

0

Dopo aver presentato ogni anno 2 modelli differenti nella serie Galaxy S, Samsung quest’anno ha deciso di raddoppiare la proposta, presentando ben 4 modelli del Galaxy S10, ovvero Galaxy S10e, Galaxy S10, Galaxy S10 Plus e Galaxy S10 5G. In base all’ultimo report in arrivo dall’oriente (Corea del Sud), Samsung potrebbe fare la stessa cosa con il prossimo Galaxy Note 10.

In realtà, già sapevamo che Samsung avrebbe lanciato più modelli di Note 10: lo abbiamo scoperto quando abbiamo scoperto del Note 10 nella versione 5G; inoltre, recentemente abbiamo sentito parlare di un Galaxy Note 10 più compatto rispetto al modello standard, un Galaxy Note 10e per capirci. Stando al rumor, con questo modello Samsung vorrebbe replicare lo stesso successo ottenuto con la variante più economica della serie S10, ovvero Galaxy S10e.

Prima di parlare del report apparso online nelle ultime ore, il tanto atteso modello più compatto del Galaxy Note 10 dovrebbe avere il display dalle stesse dimensioni del Note 9, ovvero da 6,4 pollici, mentre il Note 10 standard dovrebbe avere un pannello da 6,7 pollici.

Il documento di oggi proveniente dalla Corea del Sud ci fa sapere che Samsung ha finalmente stilato la strategia di mercato per il futuro Galaxy Note 10, e questa prevede il lancio di 4 possibili varianti differenti: 2 i modelli LTE, che avranno rispettivamente schermi da 6,28 pollici e 6,75 pollici con, rispettivamente, 3 e 4 fotocamere posteriori. Gli altri 2 manterranno le stesse specifiche hardware, ma si differenzieranno lato connettività, introducendo il pieno supporto alla connettività 5G.

samsung galaxy note 10 4 configurazioni e 5g

A quanto pare, così come con i modelli della serie S10, le 4 configurazioni non differiranno molto fra di loro in termini di specifiche tecniche, anzi. Quel che è da vedere è se nelle varianti 5G (e non solo) troveremo anche delle batterie differenti.

In ogni questi rimangono ancora dei rumor, Samsung ancora non ha ufficializzato nulla e prevediamo che dovremo aspettare alcuni mesi prima di avere qualcosa di ufficiale fra le mani. Sicuramente nelle prossime settimane condivideremo notizie contrastanti fra di loro: oggi infatti abbiamo sentito parlare per la prima volta di una variante di Note 10 con display da 6,28 pollici, quando giorni fa è stata condivisa la news di un modello più piccolo da 6,4 pollici.

Source etnews
Via Android Authority

Leave A Reply

Your email address will not be published.