POCOPHONE F1 Lite appare su Geekbench con Snapdragon 660

L’anno scorso, Xiaomi aveva presentato il nuovo marchio di smartphone chiamato POCO. Il primo e, per adesso, unico dispositivo lanciato dalla nuova azienda è il POCOPHONE F1. Tuttavia, prima dell’arrivo della seconda generazione, sembra che potrebbe arrivare una versione più economica e meno “potente” del primo.

Qualche ora fa, su Geekbench è apparso il benchmark di un dispositivo chiamato Xiaomi POCO F1 Lite, con Android 9 Pie, chipset Snapdragon 660 e 4 GB di RAM.

Il POCO F1 Lite ha ottenuto un risultato di 1341 punti nel test single-core e 4830 punti nel test multi-core. I punteggi sono piuttosto bassi rispetto ad altri dispositivi con Snapdragon 660, come il Nokia 7 Plus. In realtà, sono più vicini a quelli degli smartphone con Snapdragon 636, come il Redmi Note 5 Pro.

Secondo il sito web Nashville Chatterclass, che per primo ha segnalato la notizia, sempre oggi è apparso su Geekbench un telefono con il nome “Xiaomi Urano“. L’ipotesi è che si tratti sempre del POCO F1 Lite, in quanto i punteggi e le specifiche sono simili.

Chiaramente si tratta di un rumor, quindi la notizia va sempre presa con le pinze. D’altronde non sarebbe la prima volta che un dispositivo apparso su Geekbench non venga realmente ufficializzato.

Fonte Nashville Chatter
ARTICOLI CORRELATI