OnePlus 7: specifiche della fotocamera e display curvo nella variante Pro (rumor)

Dopo il video render a 360 gradi condiviso mesi fa, il noto leaker Steve Hemmerstoffer (@OnLeaks) è tornato all’azione su Twitter per nuovi succosi dettagli sulla serie 7 di OnePlus.

OnePlus 7 Pro

Iniziamo da OnePlus 7 Pro. Questo smartphone, come mostrato in precedenza, avrà una fotocamera frontale pop-up e una configurazione tripla sul retro. Le specifiche su quella frontale ancora non sono state rivelate, mentre per quanto riguarda la configurazione posteriore, Steve ha dichiarato che sarà caratterizzata da un sensore principale da 48 MP.

OnePlus 7 Pro display curvo

Ad accompagnare questo, ci sarà un teleobiettivo e una nuova ultra grandangolare. Ciò dovrebbe consentire a OnePlus 7 Pro di competere direttamente con la serie Galaxy S10. Inoltre, l’azienda dovrebbe seguire le orme di Samsung adottando un display OLED curvo con un’enorme diagonale di 6,64 pollici.

In una nota finale, il leaker ha anche menzionato l’esistenza della variante OnePlus 7 Pro 5G, confermando così i rumor precedenti.

OnePlus 7

Passando al OnePlus 7, dovrebbe avere un design che si avvicina molto a quello di OnePlus 6T. In effetti, le uniche differenze evidenti sono la griglia dello speaker superiore più grande (audio stereo?) e il modulo della fotocamera posteriore ridisegnato.

Lato fotocamere, così come OnePlus 7 Pro, anche questa variante standard dovrebbe avere un sensore principale da 48 MP, in accoppiata ad un secondo sensore ancora non pervenuto. In base ai rumor, dovrebbe essere un sensore di profondità piuttosto che un teleobiettivo o una grandangolare.

Dal momento che assomiglia al 6T, questo OnePlus 7 dovrebbe avere un display da 6,4 pollici flat, senza curvature, con il classico notch a goccia, nel quale troverà spazio il sensore frontale.

OnePlus 7 tripla fotocamera

Specifiche, data di presentazione e prezzo

Come accennato qualche giorno fa, OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro saranno presentati il ​​14 maggio in occasione di un evento di presentazione (ancora da ufficializzare). Parlando dei prezzi, ancora non abbiamo nulla di certo, sappiamo solamente che il normale OnePlus 7 costerà probabilmente tra i 549€ e 599€.

Il OnePlus 7 Pro, d’altra parte, potrebbe arrivare in commercio tra i 699€ e 749€. Per quanto riguarda la variante 5G, questa probabilmente costerà tra gli 849€ e 899€. Parlando di questa variante più costosa, non sappiamo se arriverà in Italia: dovrebbe essere commercializzata in mercati europei ed internazionali selezionati (no USA).

Concludiamo con le specifiche che “conosciamo”. Innanzitutto, tutti e 3 i modelli saranno dotati di Snapdragon 855. Questo chip può essere attualmente trovato nella serie Galaxy S10 di Samsung (variante USA), LG G8 ThinQ e Xiaomi Mi 9, e dovrebbe offrire un discreto incremento in prestazioni rispetto a OnePlus 6 e OnePlus 6T.

Ad accompagnare il processore dovrebbe esserci un minimo di 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Tuttavia, dovrebbero essere disponibili anche varianti con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria. E chi lo sa, la società potrebbe anche presentare una configurazione di OnePlus 7 Pro con 12 GB di RAM e 512 GB di storage interno (rumor).

Tutti i dispositivi arriveranno con Android 9 Pie out of the box con personalizzazione proprietaria OxygenOS. OnePlus 7 dovrebbe avere una batteria da 3700 mAh mentre OnePlus 7 Pro da 4000 mAh.

Via Phone Arena
ARTICOLI CORRELATI