Migliori auricolari true wireless del 2019

0

Guida all’acquisto aggiornata a Luglio 2019

Diciamocelo, la connettività senza fili è il futuro. La resa sonora è sempre migliora grazie ai nuovi standard Bluetooth (ora 5.0), gli smartphone arrivano in commercio senza jack da 3,5 mm e, ora che sono arrivati gli auricolari true wireless, il dado è tratto.

Questi, come lascia intendere il nome, sono auricolari totalmente senza fili, neanche il cavo che solitamente collega i due inserti. Niente più fili ingarbugliati, impigliati nella cerniere e auricolari che cadono durante le attività sportive a causa di urti involontari sul cavo.

E’ vero, sono nettamente più costosi rispetto ai classici auricolari Bluetooth (abbiamo anche la guida sui migliori auricolari Bluetooth), ma è il prezzo da pagare per la comodità di vivere senza cavi. In ogni caso dal momento che in commercio esistono centinaia di modelli differenti, di cui spesso di infima qualità, in questo articolo abbiamo raccolto i migliori auricolari true wireless in commercio, classificandoli per prezzo crescente.

Migliori auricolari true wireless del 2019:

 

Mpow T6

auricolari true wireless più economici

Per chi vuole spendere il meno possibile, gli Mpow T6 sono gli auricolari true wireless più economici che vi possa consigliare. Sono belli da vedere, non ci sono bottoni fisici ma touch e l’illuminazione LED gli conferisce quel tocco in più di eleganza.

C’è poi il Bluetooth 5.0, e proprio per questo ho trovato una connessione stabile, senza interferenze. In termini di resa sonora, rispecchiano il prezzo a cui vengono venduti, ma ho apprezzato la definita presenza di bassi che conferiscono quel tocco di dinamicità in più all’audio (a differenza di altri modelli economici “piatti”). Sono poi certificati IPX7.

Anker SoundCore Liberty Neo

migliori cuffie full wireless economiche

Anker ha da poco lanciato gli auricolari true wireless economici SoundCore Liberty Neo, e ne siamo rimasti piacevolmente colpiti.

Intesi come auricolari full wireless, questi Liberty Lite funzionano decentemente. Sono più piccoli e leggeri di molti concorrenti, sono IPX5 (protezione dai getti d’acqua diretti) e includono anche il nuovo standard Bluetooth 5.0.

Soprattutto, il loro suono è decisamente migliore di quanto mi aspettassi, considerando ovviamente il costo. Il palcoscenico non è abbastanza ampio o dettagliato come negli AirPods o nei Jabra Elite, ma le tracce musicali risultano ben bilanciate e piacevoli.

Leggi la nostra recensione degli Anker SoundCore Liberty Neo

Offerta

Samsung Galaxy Buds

migliori auricolari true wireless per android

I Samsung Galaxy Bud sono delle cuffie full wireless in-ear che offrono il giusto connubio tra prezzo, design, funzionalità e resa sonora.

Ben costruiti, sono certificati solo IPX2, e stanno davvero bene nell’orecchio, anche dopo ore di utilizzo. Grazie alla app Galaxy Wearable (solo per Android) è possibile equalizzare il suono sfruttando, esclusivamente, i 5 profili predefiniti: Bass boost, Delicato, Dinamico, Cristallino e Treble boost. Suonano bene (meglio delle AirPods), mentre i possessori di S10 possono ricaricare la custodia in modalità wireless.

C’è il Bluetooth 5.0, i controlli sono touch e tramite app possiamo impostare le notifiche vocali. Infine, riescono a garantire in media 6 ore di utilizzo, più altre 7-8 ore extra con il case.

Bose SoundSport Free

migliori auricolari true wireless sportivi

Se sei alla ricerca di cuffie true wireless con la migliore qualità del suono, le Bose SoundSport Free sono indiscutibilmente le vincitrici. Una volta trovato il giusto comfort, offrono un’eccellente risposta dei bassi, un buon isolamento e una resa sonora eccezionale (per il tipo di prodotto) che si è distinta in tutto, dal classico al rock all’hip-hop.

L’unico difetto? Sporgono molto dalle orecchie e questo può non piacere a tutti, anche se non ne pregiudica affatto la tenuta, anzi. Gli inserti proprietari Bose sono il meglio del meglio in termini di grip e comodità.

Se il design accentuato non è un problema, i SoundSport Free sono la scelta giusta, soprattutto per gli sportivi. Offrono cinque ore di carica (con altre 10 ore offerte dalla custodio) e la qualità del suono è così buona che vale la pena menzionarla di nuovo.

Leggi la nostra recensione dei Bose SoundSport Free

Offerta

Plantronics BackBeat Fit 3100

migliori auricolari full wireless per comfort

Plantronics ha ripreso le migliori funzionalità dai suoi auricolari Bluetooth classici e le ha portate nel mondo true wireless con questi BackBeat Fit 3100, delle cuffie in-ear ideate appositamente per i fanatici del fitness.

Oltre a essere resistenti al sudore, possono essere immersi in acque poco profonde (fino a 1 metro) per un massimo di 30 minuti e sono protetti contro l’accesso di polvere o di un filo sottile grazie alla certificazione IP57.

Forse la cosa più importante è che sono dotati di un archetto su ciascun auricolare che “si aggrappa” all’orecchio, per una vestibilità (e comodità) massima.

Al di là della palestra, è importante sapere che questi Plantronics offrono un’adeguata qualità sonora, e un’autonomia di circa 4 ore, più 2 cariche piene via case.

Jabra Elite Active 65t

quarti migliori auricolari full wireless

I Jabra Elite Active 65, con 5 ore di durata della batteria, certificazione IP56 e una miriade di funzioni, sono fra i migliori auricolari full wireless che puoi acquistare in questo preciso momento.

Tre set di inserti in silicone e un design ergonomico garantiscono una perfetta tenuta nelle orecchie, offrendo una vestibilità comoda con un eccellente isolamento acustico passivo. Il suono è chiaro e dettagliato, con bassi incisivi e acuti sorprendentemente agili.

Un ottimo set di funzionalità, una vestibilità comoda e una buona firma del suono sono tutti ottimi vantaggi, ma la ragione principale per acquistare questi Jabra Elite Active 65t è che funzionano proprio bene.

Offerta

Apple AirPods 2

migliori auricolari true wireless apple in assoluto

Gli auricolari bianchi iconici di Apple con cavo, gli EarPods, sono da sempre la rovina degli audiofili che possiedono un iPhone. Gli inserti, di un’unica misura, sono spesso difficili da inserire correttamente nelle orecchie e la qualità del suono è mediocre. Ma Apple ha finalmente aggiornato alla seconda generazione gli auricolari true wireless più famosi, ovvero gli AirPods, e non potevamo non consigliarli.

Anche se la resa sonora non è al top della categoria, questi includono molte funzioni, utili e coerenti con il tipo di dispositivo. Tra di queste, menzioniamo il pieno supporto con Hey Siri, i comandi touch intuitivi e i sensori integrati che riconoscono quando gli inserti sono dentro o fuori le orecchie, mettendo automaticamente in pausa o in play la riproduzione musicale.

Offrono una solida autonomia di 5 ore in riproduzione musicale, ma grazie al nuovo chip H1 offrono il 50% in più di autonomia in chiamata rispetto alla prima generazione. Inoltre vantano addirittura una copertura della connessione Bluetooth (5.0) fino a 30 metri.

Gli AirPods sono inoltre dotati della nuova custodia/power bank ricaricabile in modalità wireless e progettata per offrire 24 ore extra di ricarica.

Leggi la nostra recensione degli Apple Airpods 2

Bang & Olufsen Beoplay E8/E8 2.0

migliori cuffie true wireless per qualità audio

Diciamolo subito: i Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0 sono forse gli auricolari true wireless più belli e costosi sul mercato, ma se stai cercando un prodotto da utilizzare in palestra e hai budget da spendere, allora potrebbero essere proprio quelli che stai cercando.

Durata della batteria di circa 4 ore affiancata al Bluetooth 4.2. Gli E8 2.0 sono dotati poi della nuova elegante custodia in pelle per il trasporto, compatibile con la ricarica wireless, grazie alla quale è possibile usufruire di altre 4 ricariche extra.

E’ possibile modificare il suono a piacimento utilizzando l’app Beoplay (Android/iOS), ma anche senza armeggiare il ToneTouch, gli E8 2.0 risultano nitidi e chiari. Il feedback dei bassi dipenderà anche dalla profondità dell’inserto nell’orecchio, ma è accettabile per auricolari di queste dimensioni.

Insomma, sono super compatti, offrono un audio eccezionale e hanno un bel design: cosa si può chiedere di più? Inoltre, per chi vuole spendere meno, consigliamo l’acquisto del modello di prima generazione, ancora molto valido.

Offerta
Offerta

 

Conclusione

Siamo ormai giunti alla conclusione di questa guida all’acquisto sui migliori auricolari true wireless. Spero siate riusciti a trovare il prodotto giusto per le vostre esigenze, ma se così non fosse vi consiglio di lasciare un commento nel box più in basso. In alternativa, vi consiglio di leggere le guide correlate sulle migliori cuffie Bluetooth, sulle migliori cuffie da gaming o sulle migliori casse Bluetooth.

Guide correlate:

Leave A Reply

Your email address will not be published.