Miglior SSD 2019: i migliori SSD SATA, M.2 e PCIe sul mercato

  • Guida all’acquisto dei migliori SSD di Aprile 2019

Vuoi un PC veloce? Allora acquistare un SSD è un must. Il problema è sempre stato il prezzo: fino a poco tempo fa, le unità a stato solido erano così costose che era la norma acquistare un hd SSD di dimensioni modeste, su cui installare solamente il sistema operativo e le poche applicazioni usate con maggiore frequenza, e affiancarlo con un’unità meccanica secondaria come memoria principale per giochi, foto, video e tutto il resto.

CORRELATO: Migliori hard disk esterni

Fortunatamente, i prezzi sono calati drasticamente negli ultimi mesi e ora è possibile acquistare un SSD da 500 GB di buona qualità anche a meno di 80 euro.

Ma quali SSD scegliere e comprare, considerando il numero di modelli disponibili sul mercato? In questo articolo abbiamo classificato i migliori SSD secondo le nostre esperienze di utilizzo, per prezzo crescente, e siamo certi che qualsiasi utente riuscirà a trovare il miglior SSD per soddisfare le proprie esigenze.

Migliori SSD del 2019:

 

Crucial MX500

miglior hd ssd economico

Difficile trovare un SSD SATA più veloce rispetto al Crucial MX500, senza optare per un’unità di livello professionale (e più costosa).

Disponibili con capacità di 250 GB, 500 GB, 1 TB e 2 TB, le prestazioni del MX500 sono le migliori: le velocità di lettura sequenziali sia in CrystalDiskMark che in AS SSD sono pressoché rapide, mentre le prestazioni casuali sono state spinte il più in alto possibile.

In PCMark 8, il punteggio complessivo del MX500 corrispondeva esattamente al Samsung 860 Evo e il suo punteggio totale di banda è stato battuto solo dal molto più costoso Samsung 860 Pro. Il disco vede anche il debutto della 3D NAND a 64 strati di Micron, risalendo dalla NAND a 32 strati dell’MX300. Un ottimo SSD economico.

Samsung 860 EVO

miglior ssd sata 3 in assoluto

Il Samsung 850 Evo sin da quando è uscito, grazie alle sue straordinarie prestazioni e alla sua convenienza, è diventato un vero e proprio bestseller. E, il Samsung 860 Evo è assolutamente la giusta continuazione. Sebbene limitato dall’interfaccia SATA 3, il Samsung 860 Evo offre prestazioni che si ripetono sul suo predecessore con migliori velocità di lettura e scrittura, pur mantenendo il suo prezzo contenuto. L’860 Evo è il miglior SSD per chiunque cerchi il giusto rapporto qualità/prezzo.

Samsung 970 EVO

miglior ssd m.2 nvme in assoluto

La linea di hard disk SSD Evo di Samsung continua a migliorare e il Samsung 970 Evo non è l’eccezione. E, ora che è disponibile fino a 2 TB di storage, non dovrai mai preoccuparti di rimanere senza spazio.

Offerta

WD Black NVMe SSD

ssd da gaming

Quando giochi ai migliori giochi per PC, non c’è niente di peggio che interrompere l’esperienza di gioco per un’interminabile schermata di caricamento. Fortunatamente, con il WD Black NVMe SSD, puoi sostanzialmente dire per sempre addio agli finiti caricamento, dato che questo disco a stato solido spazza via i pantaloni ad ogni altro SSD nella sua fascia di prezzo.

Samsung 860 PRO

hard disk ssd sata 3 più veloce

Per un SSD SATA 3 potrebbe non essere l’interfaccia più veloce al mondo, ma con l’860 Pro, Samsung dimostra che dopo tutto c’è ancora possibilità di migliorarsi. Offrendo capacità di archiviazione fino a 4 TB e velocità di trasferimento che si avvicinano al massimo teorico della connessione SATA III e affidabilità e sicurezza al top della gamma, il Samsung 860 Pro è il miglior disco allo stato solido per chiunque sia ancora attaccato al SATA 3.

Samsung 970 PRO

ssd più veloce

Per anni Samsung ha portato alcuni dei migliori hd SSD sul mercato, e anche se altri produttori come Western Digital e Adata si stanno addentrando sul suo territorio, il Samsung 970 Pro è ancora il miglior SSD M.2 che puoi acquistare se cerchi velocità grezza. E, anche se le velocità di lettura non sono migliorate rispetto al 960 Pro della precedente generazione, le velocità di scrittura mostrano un notevole aumento, fino a 2.700 MB/s, in modo tale da mantenere il titolo di “SSD più veloce”. Se stai cercando il migliore SSD, senza compromessi, non puoi sbagliare con il Samsung 970 Pro.

Come scegliere un SSD

Prima di tutto, quale form factor scegliere? I due più popolari in commercio sono quelli da 2,5 pollici (SATA), che è l’equivalente diretto di un disco rigido, e il formato M.2. Quest’ultimo può raggiungere velocità molto più elevate rispetto al primo: SATA è limitato a circa 500-550 MB/s in lettura e scrittura, mentre un’unità M.2 che utilizza la più recente tecnologia NVMe può andare dieci volte più veloce. Tuttavia, non tutti i computer possono utilizzare lo standard M.2: si deve quindi verificare se la scheda madre ha lo slot adeguato.

La seconda cosa da considerare è la velocità offerta.  In ogni caso, è bene considerare che ormai anche le unità più economiche offrono prestazioni adeguate per caricare in pochi secondi il sistema operativo, i giochi e i programmi. Tuttavia, se hai particolare bisogno di velocità, consigliamo di acquistare SSD con una buona velocità sequenziale, ovvero la velocità con cui un’unità può leggere o scrivere continuamente dati (come un singolo file video di grandi dimensioni).

L’ultima cosa a cui pensare è la garanzia. Anche gli SSD più economici hanno generalmente una garanzia di tre anni, ma quelli più costosi sono progettati per durare più a lungo e possono offrire cinque o persino dieci anni di garanzia. Avvertimento: se l’unità non funziona correttamente prima della fine della garanzia, il produttore può sostituirla, ma i dati verranno persi per sempre, quindi è bene avere a disposizione un backup.


Potrebbero interessarti anche le guide all’acquisto correlate:

ARTICOLI CORRELATI