Migliori notebook per grafica/video editing del 2019

0
  • Guida all’acquisto dei migliori notebook per grafica/video editing di Giugno 2019

Se vuoi editare foto e video in mobilità, avrai bisogno di uno dei migliori notebook per grafica e video editing. Scegliere non è facile, per questo motivo in questa guida abbiamo classificato i migliori notebook per video editing, 4K e non, per grafica ma anche per altri applicativi come AutoCAD e simili.

Come dicevamo, selezionare il miglior portatile per grafica 3D e non, per l’editing video, per architettura e simili può essere difficile, eccome se lo è. Ciò è dovuto principalmente al fatto che questi applicativi sono strettamente dipendenti dell’hardware presente nel computer, soprattutto se si utilizza un laptop.

Dopo questa dovuta introduzione, non ti resta che continuare la lettura per scoprire quelli che sono i migliori portatili per grafica e video editing (3D e non)/AutoCAD (e simili).

Migliori notebook per grafica/video editing del 2019:

 

ASUS Vivobook Pro N580GD

miglior portatile per video editing e grafica "economico"

I notebook per l’editing video e grafico hanno prezzi simili a causa delle componenti hardware di cui sono dotati. Programmi come Adobe Premiere, ad esempio, richiedono tanta potenza per ottenere risultati soddisfacenti. L’ASUS Vivobook Pro N580GD offre però una boccata d’aria fresca.

Questo portatile è dotato di un display da 15.6 pollici, Full HD IPS, offrendo la giusta dose di nitidezza. Viene fornito con 16 GB di RAM DDR4, ma la cosa più impressionante di questo ASUS è la presenza del processore Intel Core i7-8750H (2.2 GHz, 9M Cache, fino a 4.1 GHz) con 6 core e 12 threads. E’ molto raro trovare una CPU simile in questa fascia di prezzo.

Non manca poi la GPU integrata NVIDIA GeForce GTX 1050 da 4 GB GDDR5 dedicati, così come uno storage interno ibrido costituito da un HDD da 1 TB e SSD da 256 GB (c’è anche la variante con SSD da 512 GB).

Se vuoi il miglior pc portatile per grafica (Photoshop, ecc), video editing e molto altro spendendo il meno possibile, questo Vivobook Pro di ASUS è quello che consigliamo.

HUAWEI MateBook X Pro

miglior ultrabook premium per video editing

Mentre HUAWEI potrebbe non essere la prima azienda a cui si pensa quando si tratta di portatili, in particolare di notebook per AutoCAD, Photoshop, ecc… ma con il fenomenale MateBook X Pro, il nostro giudizio verso l’azienda è cambiato.

Si tratta di un laptop dal design eccezionale con uno schermo mozzafiato, ed è dotato di componenti all’avanguardia e una durata della batteria che sovrasta molti dei suoi rivali. Offre molta “potenza” per il video editing, per la fotografia, per applicativi legati all’architettura e simili. Un’ottima alternativa al MacBook Pro se non si possono superare i 2000€ di budget.

Parlando delle specifiche hardware, troviamo un display da 13,9 pollici, risoluzione 3000 x 2000 pixel (3:2), sRGB 100%, contrasto 1500:1, 450 nit, con un rapporto schermo/cornici del 91%. E’ inoltre touchscreen fino a 10 punti.

Come processore troviamo due configurazioni, una con Intel Core i5-8250U, una con Intel Core i7-8550U, entrambe con NVIDIA GeForce MX150. Le CPU sono accompagnate da 8 o 16 GB di RAM LPDDR3-2133 e da un SSD da 256-512 GB. Il tutto in uno spessore di 1,46 cm e dal peso complessivo di 1,33 Kg.

Dell XPS 15 9570

miglior notebook per grafica in assoluto

Il Dell XPS 15 è un laptop brillante ed eccelle quando si parla di video editing. Viene fornito con uno splendido schermo InfinityEdge da 15 pollici, e la versione di fascia alta ha un display 4K che lo rende perfetto per ogni applicativo legato alle immagini.

Tra le varie configurazioni disponibili, troviamo come GPU dedicata o la scheda Nvidia GeForce GTX 1050 da 4 GB o la 1050 Ti, sempre da 4 GB. Le capacità grafiche di questa bestia di computer portatile superano qualsiasi altra cosa in questa fascia di prezzo. Si parte dal processore Coffee Lake i5-8300H, si passa per l’i7-8750H e si arriva all’i9-8950HK nella configurazione più potente, e costosa. Per quanto concerne la RAM, si va da 8 a 32 GB DDR4. Insomma, una vera belva.

Sul sito ufficiale Dell è possibile creare la configurazione ad hoc, ma noi consigliamo l’acquisto di questa variante con Intel Core i7-8750H, GTX 1050 Ti, 16 GB di RAM, 512 GB di SSD e display Full HD.

Microsoft Surface Book 2

notebook per montaggio video e grafico 2-in-1

Il Microsoft Surface Book 2 è un netto miglioramento rispetto alla prima generazione. Si tratta di uno dei 2-in-1 più potenti al mondo. La brillante qualità di costruzione, l’hardware e l’eccellente durata della batteria rendono questo dispositivo straordinario per l’utilizzo come laptop o come potente tablet con Windows 10.

Il display con risoluzione 3240 x 2160 pixel (o 3000 x 2000 pixel nel modello da 13.5 pollici) è più nitido della maggior parte dei portatili sul mercato (compresi tutti i MacBook esistenti) e riesce a gestire egregiamente anche il 4K. La presenza della GPU dedicata Nvidia GeForce 1050 (modello 13.5 pollici) o della 1060 (modello 15 pollici) dà ancora un ulteriore impulso nel reparto grafico, mentre l’i7-8650U lo rende un vero e proprio mostro.

Di questo dispositivo, la versione minima che consigliamo è quella con i5-7300U, 8 GB di RAM e SSD da 256 GB, ma per chi vuole fare un vero e proprio investimento acquistando questo PC portatile per video editing (e molto altro), consigliamo la versione con i7-8650U, 16 GB di RAM e GTX 1060.

MSI GE73 Raider RGB 8RF-212IT

miglior portatile per grafica e gaming

Alla ricerca di un ottimo portatile per montaggio video? Ok, questo MSI GE73 Raider RGB 8RF nasce per il gaming, ma si presta ottimamente come notebook per fotografia, video editing e grafica 3D. Questo perché viene fornito con un’eccellente gamma di componenti all’avanguardia, che include una CPU Intel Core i7-8750H di ottava generazione e una GPU Nvidia GeForce GTX 1070 da 8 GB GDDR5 (c’è anche la versione con GTX 1060).

Troviamo poi un ampio display da 17,3 pollici Full HD a 120Hz, 3 ms, 94% NTSC; a chiudere il quadro 16 GB di RAM DDR4-2666, SSD NVMe da 256 GB e un HDD da 1 TB (7200 RPM). Insomma, una macchina versatile, congeniata per le più disparate esigenze.

Apple MacBook Pro 15 con Touch Bar

pc portatile per grafica e video editing apple

Il MacBook Pro 2018 da 15 pollici è senza dubbio il miglior notebook Apple mai progettato per il montaggio video e fotografico. L’azienda di Cupertino ha apportato numerosi aggiornamenti in questa versione, offrendoti l’ultima generazione di processori Intel Core i7 e i9 con sei core, e ora supporta fino a 32 GB di RAM, rendendo questo notebook una vera e propria workstation portatile. Come GPU, troviamo la dedicata AMD Radeon Pro, 555X o 560X.

L’innovativa Touch Bar rende più facile l’accesso ai comandi, mentre il display Retina sul modello da 15 pollici offre pixel più che sufficienti (2880 x 1800) se si desidera modificare a risoluzione nativa oltre il QHD.

Guide correlate:

Leave A Reply

Your email address will not be published.