Miglior cardiofrequenzimetro del 2019

0
  • Guida all’acquisto dei migliori cardiofrequenzimetri di Giugno 2019

Il cardiofrequenzimetro è uno strumento che rileva in maniera istantanea la frequenza cardiaca. Si tratta di un dispositivo indispensabile per tutti coloro che vogliono tenere sotto controllo la propria frequenza cardiaca durante un allenamento fitness e allo stesso tempo massimizzarne l’efficacia, rimanendo nella zona di frequenza cardiaca desiderata. Al giorno d’oggi, sul mercato si trovano numerose tipologie di cardiofrequenzimetri ma scegliere quello adatto alle proprie esigenze non è sempre facile. In questo articolo abbiamo raggruppato i migliori cardiofrequenzimetri attualmente in commercio.

Migliori cardiofrequenzimetri del 2019:

 

1. Polar H10

Il Polar H10 è il miglior cardiofrequenzimetro che coniuga alta qualità ad un prezzo accessibile. La fascia cardio Polar H10 è completamente impermeabile (fino a 30mt), quindi l’ideale per le sessioni di nuoto. La sua fascia elastica, in morbido tessuto, garantisce elasticità e comodità, anche grazie alla presenza di elementi in silicone e di fibbie regolabili. Polar H10 possiede una memoria interna ed è possibile scaricare tutti i dati sull’app Polar Beat. Rispetto al suo predecessore, il Polar H10 possiede un software aggiornabile e la sua batteria ha una durata di 400 h.

2. Fitbit Alta HR

Fitbit Alta HR è un braccialetto wireless che permette di monitorare il battito cardiaco. Si tratta di un prodotto dal design elegante e quindi ottimo per ogni occasione, non solo per l’allenamento. Permette di misurare le calorie bruciate, la distanza percorsa, i passi fatti e tenere sotto controllo in tempo reale le zone di frequenza cardiaca. Cos’ha in più Alta HR rispetto agli altri frequenzimetri? Fitbit Alta HR consente di monitorare il tuo sonno durante la notte, registrandone automaticamente le varie fasi: quella leggera, profonda e la fase REM.

3. Tom Tom Spark 3

Tom Tom Spark 3 è uno splendido orologio da corsa che possiede tutto quello che occorre: cardiofrequenzimetro e gps integrato. Il gps, oltre a rilevare la velocità, consente di monitorare l’andatura, la distanza percorsa e la posizione. Questo modello, inoltre, è dotato della funzione “esplora il percorso”, che permette di tracciare i percorsi che hai già battuto e di scaricarne di nuovi, con la certezza di trovare sempre la strada del ritorno. Oltre ad essere un valido cardiofrequenzimetro, Tom Tom Spark 3 rileva le calorie bruciate, i passai fatti e le ore di sonno, utile per avere sempre un’analisi dettagliata di tutte le attività svolte.

4. Polar M430

Polar M430 è un orologio sportivo, con cardiofrequenzimetro integrato, in grado di rilevare la frequenza cardiaca con un sistema di lettura ottica a 6 LED. Il GPS integrato rileva la velocità, l’andatura, il percorso, l’altitudine e la distanza, anche senza fascia. Grazie all’Activity tracker è possibile misurare la distanza percorsa, i passi, le calorie consumate e la qualità del sonno. Si può impostare la modalità di risparmio energetico e quindi aumentare l’autonomia fino a 30 h. L’app Polar Flaw permette di tenere traccia degli allenamenti, condividendoli sui principali social direttamente tramite l’applicazione.

5. Garmin Forerunner 935

Garmin Forerunner 935 è uno sportwatch top di gamma di ultima generazione. La sua precisione è impressionante. Ideato per le ultramaratone e il triathlon, Garmin Forerunner 935 è rivolto ai professionisti che sono alla ricerca di un dispositivo affidabile e completo. Il display ha un sistema antiriflesso ed è impermeabile fino a 50 metri. Il sensore HR a 3 LED, sul retro, misura costantemente il battito cardiaco. Oltre alle classiche funzioni è possibile monitorare l’attività fisica settimanalmente tramite il Training Load. Il training Status analizza gli allenamenti precedenti e il Training effect, invece, indica il livello anaerobico e aerobico per ogni singola sessione di allenamento.

6. Bose SoundSport Pulse

Le Bose SoundSport Pulse sono delle cuffie wireless con cardiofrequenzimetro integrato. Queste cuffie wireless assicurano la massima stabilità anche durante gli allenamenti più intensi. Si possono collegare al proprio dispositivo tramite tecnologia NFC ed è possibile utilizzare il microfono per rispondere alle chiamate, regolare il volume o cambiare brano. L’applicazione Bose connect consente di gestire i dispositivi associati comunicando in tempo reale la frequenza cardiaca.

7. Jabra Elite Sport

Gli Jabra Elite Sport sono cuffie auricolari bluetooth ideali per il fitness e la corsa. Si presentano con un design molto particolare, comode da indossare e sono impermeabili. La batteria ha una durata fino a 5 ore in conversazione. La custodia che le contiene è anch’essa un caricatore e quindi consente di ricaricare le batterie anche due volte di seguito. L’audio è buono, ma migliorabile. Le chiamate wireless, invece, sono di ottima qualità.


Potrebbero interessarti anche le guide all’acquisto correlate:

Leave A Reply

Your email address will not be published.