LG: ufficiali V50 ThinQ 5G, G8 ThinQ e G8s ThinQ

0

Oggi al MWC 2019 LG ha presentato 3 nuovi smartphone: V50 ThinQ 5G, G8 ThinQ e G8s ThinQ.

LG ce la mette tutta per rimanere al passo con i tempi, e non a caso ha presentato un dispositivo compatibile con la connettività di ultime generazione: V50 ThinQ 5G è il primo telefono 5G dell’azienda, con Snapdragon 855 e modem Qualcomm X50.

LG V50 ThinQ ha un aspetto simile al suo predecessore, questo grazie alla presenza dello stesso display OLED FullVision da 6,4″ (3120 x 1440 pixel). Al contrario del trend del momento, LG non ha abbandonato il classico notch, che ospita due sensori fotografici, uno da 8 MP e uno da 5 MP, proprio come V40 ThinQ. Stesso discorso per la configurazione posteriore: i 3 sensori da 12 MP f/1.5 + 12 MP f/2.4 (teleobiettivo) + 16 MP f/1.9 (ultra grandangolare) sono ancora validi.

L’LG V50 ThinQ 5G integra una batteria più grande del 20% rispetto al suo predecessore, ovvero 4.000 mAh. Ha anche gli speaker stereo, DAC Hi-Fi Quad a 32 bit, radio FM e certificazione MIL-STD 810G. LG si affida ancora ad un classico sensore biometrico montato posteriormente.

L’azienda non ha annunciato alcun dispositivo pieghevole, però ha presentato una bizzarra cover per integrare un display secondario. L’accessorio ha un display OLED da 6,2″ (2160 x 1080 pixel) che si collega all’LG V50 ThinQ 5G tramite dei pin sul retro.

LG ha anche presentato il G8 ThinQ e G8s ThinQ, entrambi dotati dello Snapdragon 855 con 6 GB di RAM, ma differiscono per le dimensioni del display, per le fotocamere e per la batteria.

LG G8 ThinQ ha un display OLED da 6,1″ pollici (3120 x 1440 pixel), una batteria da 3500 mAh e una configurazione posteriore a tripla fotocamera: sensore principale da 12 MP + teleobiettivo da 12MP + ultra grandangolare da 16MP.

LG G8s ThinQ ha un display OLED da 6,2″ più grande ma con una risoluzione inferiore (2248 x 1080 pixel), una batteria da 3550 mAh e una fotocamera tripla composta da un sensore primario da 12 MP + teleobiettivo da 12 MP e ultra grandangolare da 13 MP.

LG lancerà anche una versione di G8 ThinQ con doppia fotocamera posteriore (per specifici mercati).

Sia l’LG G8 ThinQ che l’LG G8s ThinQ sono dotati di una fotocamera frontale da 8 MP e di una seconda fotocamera con tecnologia 3D ToF che permette di implementare due nuove forme di autenticazione biometrica: la scansione 3D del volto e quella del sistema venoso della mano. Grazie a questa fotocamera, oltre a poter sbloccare il telefono, è possibile controllare il dispositivo attraverso gesture a mezz’aria (Air Motion).

  • Per l’Italia è previsto solo l’arrivo del G8s ThinQ

Leave A Reply

Your email address will not be published.