Come nascondere app Android

0

Volete proteggere il vostro smartphone o il vostro tablet android da qualche persona ficcanaso? Il vostro telefono è spesso in mano ai vostri figli e non volete che creino disordine tra le vostre applicazione e i vostri file? La cosa migliore da fare, in questi casi, è nascondere le icone delle app o di mantenerle private. In questo modo nessuno potrà accedervi a parte voi.

Se vi state chiedendo come nascondere app Android, la risposta è: in maniera molto semplice. E non andando ad eliminare manualmente le icone dalla home! Ci sono diversi modi per rendere invisibili o inaccessibili determinate app dal drawer del vostro dispositivo Android.

Potete farlo in molti modi diversi: attraverso un launcher personalizzato, attraverso delle applicazioni per bloccare o nascondere un’app o bloccando delle applicazione con delle password.

INDICE DEI CONTENUTI

Nascondere app Android con launcher personalizzati

Uno dei metodi più semplici per nascondere delle applicazioni Android è quello di utilizzare dei launcher personalizzati. I launcher sono i programmi per Android che servono a gestire la schermata principale del dispositivo e il drawer, il menù delle icone.

Ma come nascondere le app su Android attraverso un laucher personalizzato? Come prima cosa dovete scegliere il launcher. Sul Google Play Store ci sono numerosi launcher alternativi da poter utilizzare. Due, principalmente, sono molto utili al vostro scopo: Nova Launcher e Apex Launcher.

[appbox googleplay com.teslacoilsw.launcher]

Nova Launcher è uno dei migliori launcher per Android. Il motivo è che si tratta di un launcher molto personalizzabile ed è adatto anche ai vecchi dispositivi. L’unico problema, nel nostro caso, è che per sbloccare la funzione che permette di nascondere le app del drawer serve la versione a pagamento del launcher.

Questo vuol dire che per nascondere le app con Nova Launcher dovrete pagare 4,50 €. Una volta scaricato ad installato il laucher, nella sua versione a pagamento con licenza, non dovete fare altro che impostarlo come launcher predefinito andando in Impostazioni e poi in Home Page.

Ora dovete accedere alle impostazioni di Nova Launcher tenendo premuto il dito sullo schermo e selezionando l’icona delle impostazioni che comparirà in basso a destra.

Una volta lì, entrata prima in Menù delle app e poi in Nascondi app. Da lì avrete la lista delle app e potrete spuntare tutte le app che volete nascondere dal drawer.

Per Apex Launcher il procedimento è praticamente lo stesso. L’unica differenza è che, una volta installato, dovete andare in Impostazioni, poi in Impostazioni Drawer e poi in Nascondi app. Una volta lì. dovrete utilizzare lo stesso procedimento di Nova Laucher.

[appbox googleplay com.anddoes.launcher]

Migliori app per nascondere app Android

Se non volete modificare il launcher del vostro dispositivo Android, potete utilizzare delle app nascondi app. Si tratta di applicazioni gratuite create appositamente per nascondere app o per altre funzioni.

Alcune di queste app nascondi app, tuttavia, hanno bisogno dei permessi di Root sbloccati, ossia dell’accesso da amministratore al sistema operativo Android del vostro dispositivo.

Smart AppLock

[appbox googleplay com.thinkyeah.smartlockfree]

Una delle migliori app per nascondere app presenti sul Google Play store è Smart Applock, che possiede molte funzioni. In primo luogo, Smart Applock permette di sigillare diversi tipi di file, come foto o video, e può anche essere impostate per evitare che l’app venga disinstallata.

Una versione alternativa dell’app è AppLock Fingerprint. Gratuita anche questa, si tratta di une versione dell’app che può mettere in sicurezza l’intero dispositivo. Permette di effettuare una foto a chi tenta di accedere al vostro device senza autorizzazione o di bloccare il telefono anche da remoto. Entrambe le versione danno la possibilità di acquisti in-app (come l’eliminazione delle pubblicità).

Una volta scaricata e installata l’app, potete aprirla e accedere alla lista delle applicazioni da poter proteggere. In questo modo, ogni volta che aprite determinate app, servirà una password o il lettore di impronte digitali.

Una volta installata, fate scorrere la pagina che contiene la lista delle app e selezionate quelle che volete proteggere. Ogni volta che aprirete le app scelte vi verrà chiesto di inserire la password o di usare il lettore d’impronte digitali. Per sbarazzarvi delle noiose pubblicità dovrete necessariamente acquistare la versione premium.

App Hider

[appbox googleplay com.app.hider.master.pro]

Un’altra applicazione per poter nascondere e ritrovare facilmente le applicazioni nascoste su Android è AppHider. Tuttavia, quest’app, gratuita, può essere usata solo nel caso abbiate effettuato il root del vostro smartphone.

AppHider è un’applicazione gratuita che permette di nascondere le icone delle applicazione dal drawer del vostro dispositivo. Ed è funzionante con qualunque tipologia di Laucher (anche Nova o Apex).

Non dovete fare altro che scaricarla dal Google Play store e avviarla. Cliccate sul pulsante Later e premete sul tasto + al centro dello schermo. Lì dovete poi spuntare le app che volete nascondere e poi cliccate su Save. Quando vi viene richiesto, poi, cliccate su Concedi per estendere i permessi di Root anche ad AppHider.

Adesso dovete impostare un PIN così da poter accedere solo voi alle applicazioni nascoste. Andate in Set In, scegliete il PIN e decidete anche se impostare un’email o una domanda di sicurezza per recuperarlo.

Per ripristinare le applicazioni nascoste non dovete fare altro che aprire AppHider, immettere il PIN e selezionare le app che volete far riapparire. Una volta selezionate, avrete due opzioni: Unhide, per renderla di nuovo visibile, e Unhide e Start, per nasconderla e avviarla.

Calculator Vault

[appbox googleplay com.app.calculator.vault.hider]

Un’ultima opzione tra le app nascondi applicazioni Android che potete utilizzare è Calcolator Vault. Si tratta di una vera e propria calcolatrice che permette di nascondere file, immagini, video, applicazioni e qualunque altra cosa, oltre a poter navigare in modalità anonima su internet.

Una volta scaricata ed installata l’app, dovete scegliere un codice a 4 cifre. Questo servirà per accedere all’app, insieme al tasto %. Se scegliete come codice 0000, per accedere all’app dovrete scrivere 0000%. Potete anche sfruttare il Touch ID impostandolo premendo due volte il tasto =.

Cliccando sul tasto + potete scegliere tra cosa volete nascondere (contatti, note, album, foto etc.). In alto a destra, invece, c’è l’icona del “mondo” con la quale potete navigare in maniera anonima su internet.

Tutte queste funzioni sono totalmente gratuite, ma pagando 2,99 € all’anno potrete anche effettuare il Backup dei vostri dati.

Nascondere bloatware su Android

Vi potrà anche essere molto utile sapere come nascondere applicazioni Android inutili e non disinstallabili come i bloatware, ossia le applicazioni standard del vostro dispositivo Android.

nascondere app android bloatware

Per nascondere un bloatware potete farlo direttamente dalle Impostazioni. Entrate in Impostazioni, aprite la sezione App e visualizzate la lista di tutte le app predefinite.

Una volta scelte le app che volete nascondere, cliccateci sopra e selezionate Disattiva. Confermate la vostra scelte nei pop-up che ci appariranno e, dopodiché, l’applicazione sparirà e sarà disattivata.

Bloccare app Android con una password

Dopo aver visto come nascondere una app su Android, ecco anche come bloccare un’app Android con l’utilizzo di una password. Potete farlo sia utilizzando delle applicazioni che senza, nel caso di particolari marche di smartphone.

Nel caso in cui abbiate uno smartphone o un tablet Samsung, Xiaomi, Huawei o Honor (che sia tra i più recenti) allora avrete di default un sistema di blocco delle applicazioni con password.

Ecco come fare a scegliere le applicazioni da bloccare con una password in base ai diversi modelli:

  • Huawei/Honor: Andate in Impostazioni, poi in Sicurezza e Privacy ed entrate in App Lock.
  • Xiaomi: In questo caso basta andare in Impostazioni e poi in App Lock.
  • Samsung: Infine, i Samsung hanno un’applicazione integrata che si chiama Secure Folder con la quale potete bloccare le app.

come nascondere applicazioni android con norton

Tuttavia, è molto diffuso anche l’utilizzo di altre app per bloccare le app. Una delle più diffuse, e ne abbiamo già parlato, è Smart AppLock oppure AppHider. Tuttavia, un’app esclusivamente dedicata al blocco di altre app è Norton App Lock, totalmente gratuita.

Con Norton App Lock potete bloccare le app con un PIN o con un simbolo da disegnare a schermo.

Leave A Reply

Your email address will not be published.